Etchetta dell'anno Vinitaly 2014

Alessio Bigagnoli, dal garage al Vinitaly

Posted on

Tra le manifestazioni a supporto del Vinitaly (la fiera del vino a Verona) c’è il Concorso Internazionale Packaging giunto alla 18° edizione che assegna vari premi dedicati alla confezione dei vini: dall’etichetta alla forma della bottiglia, dal collarino alla capsula.

Quest’hanno ha vinto l'”Etichetta dell’anno 2014″ il “Bardolino doc Classico 2013″ dell’Azienda agricola Bigagnoli di Calmasino di Bardolino (VR), che si aggiudica anche il “Premio speciale packaging 2014″ per la categoria vini.

Alessio Bigagnoli si è fatto conoscere due anni fa come il vincitore del Garage Wines Contest, manifestazione all’interno del Terroir Vino di Genova e da allora è passato da “garagista” a vero e proprio produttore di vino, aprendo una sua cantina, una piccola cantina di 3500 bottiglie ma che si fa già sentire nel panorama vinicolo italiano.

Abbiamo conosciuto Alessio all’Anteprima Bardolino di domenica 16 marzo a Lazise quando ancora non sapevamo del prestigioso premio del Vinitaly e ci ha dimostrato non solo la passione per il suo vino ma la cura dei particolari (tutti) a cui un vignaiolo moderno non può più prescindere: dall’etichetta del suo vino passando per il biglietto da visita della sua cantina per arrivare alla qualità del suo vino.

Ancora complimenti ad Alessio, sentiremo molto parlare di lui.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *