Vini in cantina

Conservare il vino nel modo giusto

Posted on

Conservare il vino nella maniera sbagliata può significare non gustare al meglio una bottiglia.

Le regole da seguire per conservare il vino in maniera appropriata non sono tante, ma alcune volte non è facile mantenerle. Ad esempio la temperatura per conservare il vino dovrebbe essere tra i 10° e 15° C, perché se le temperature raggiungono valori troppo elevati o troppo bassi il vino potrebbe non essere più così buono come ve lo dovreste aspettare.

Cantinetta frigo per vini

Cantinetta frigo per vini

Ma conservare il vino in questo modo non è fattibile per tutti, non sempre si dispone di una cantina ideale per farlo con una temperatura costante durante l’anno. Molti infatti dotano la propria cantina di un frigo costruito apposta per contenere solo bottiglie di vino, che ha la caratteristica peculiare di mantenere la temperatura costante al valore scelto.

Uno dei peggiori posti dove conservare il vino è sicuramente la cucina, perché le grandi variazioni di temperatura che avvengono in questa stanza non sono benefiche per le vostre bottiglie. Ma anche tenere troppo tempo il vino in frigo alla lunga può risultare in un indurimento del tappo di sughero lasciando così passare aria che lo rovinerà, mentre i vini come Champagne o Prosecco perderanno molte delle loro “bollicine”.

Un’altra regola fondamentale è quella di conservare le bottiglie di vino  orizzontalmente, perché se non si facesse così per conservare il vino, il sughero con il passare del tempo diventerebbe secco e permetterebbe il passaggio di aria all’interno della bottiglia rovinando in questo modo il suo contenuto.

Anche luci forti artificiali e non  o vibrazioni possono avere ripercussioni sulla vostra collezione di preziose bottiglie.

Un secchiello per il vino con il ghiaccio dovrebbe essere riempito per tre quarti da acqua e ghiaccio (nelle stesse proporzioni), in modo che la bottiglia sia completamente circondata da acqua ghiacciata. L’acqua non fa altro che trasferire il calore dalla bottiglia al ghiaccio per scioglierlo. Mettere solo ghiaccio significa che la bottiglia di vino si raffredderà molto lentamente, perché l’aria tra i cubetti di ghiaccio si comporterà come “isolante”.

Conservare il vino non è difficile, ma a volte per qualcuno, soprattutto se non dispone della cantina con la temperatura giusta, sarà impossibile.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *